Come fare screenshot su Windows 7

Stai cercando una guida su come fare screenshot su Windows 7? Certo, ci sono molte ragioni per fare uno screenshot su PC.  Per esempio aggiungere un allegato alle e-mail. Ma cosa si intende per screenshot? Come il termine suggerisce (dall’inglese) è un “colpo” dello schermo, un’immagine, una figura presa direttamente dallo schermo. Lo screenshot può essere una porzione di schermo oppure includerlo tutto. E’ abbastanza semplice ottenere uno screenshot ma può essere diverso a seconda del sistema operativo che abbiamo d’avanti. Ci sono anche modi differenti sullo stesso sistema, per esempio utilizzando strumenti nativi o di terze parti. Quindi, iniziamo a vedere i diversi modi su Windows 7.

  1. Metodo 1: scorciatoie da tastiera
  2. Metodo 2: Snipping tool (strumento cattura)
  3. Snipping Tool funzionalità di editazione grafica
  4. Trucchi email

Come fare screenshot su Windows 7 – nativamente

Microsoft Windows 7 (ma anche Windows Vista) integra funzioni di cattura e salvataggio degli screenshot. Hai bisogno solo di qualche combinazione di tasti e qualche click del mouse.

Metodo 1: scorciatoie da tastiera

Il metodo più semplice è usare una combinazione di tasti che Windows mette a disposizione.

Ci sono due possibilità:

  • eseguire uno screenshot dell’intero schermo, oppure
  • eseguire uno screenshot della sola finestra attiva

Se vuoi ottenere lo screenshot dell’intero schermo puoi premere in qualsiasi momento il tasto PRINT SCREEN sulla tastiera. Può apparire diverso sulle diverse tastiere. Solo a scopo di illustrazione, ci sono di seguito alcuni esempi:

PRINT SCREEN KEY - HOW TO TAKE A SCREENSHOT ON A PC

Se vuoi ottenere lo screenshot della sola finestra attiva puoi usare la combinazione di tasti ALT“+”PRINT SCREEN sulla tastiera.

Sembra però che non è accaduto nulla! Ma non è così. Dopo che abbimo premuto una delle combinazioni di tasti di cui sopra, Windows ha cattura to schermo o la finestra attiva e copiato una immagine equivalente nella propria memoria (clipboard).

Adesso tutto quello di cui abbiamo bisogno è “incollare” l’immagine nella nostra applicazione usando la combinazione di tasti CTRL“+”V.

In questo modo possiamo salvare lo screenshot sotto forma di file per futuri usi oppure utilizzarlo immediatamente com allegato di una mail o aprirlo in un programma di fotoritocco per una elaborazione.

Facciamolo! Vogliamo catturare uno screenshot da un sito web, così la prima cosa da fare è aprire il nostro web-browser e puntarlo all’indirizzo del sito di nostro interesse. Nel mio caso ho avviato Mozilla Firefox e aperto il sito www.micheleardito.info.

Ho aperto la pagina della quale ricavare uno screenshot ed ho seguito quanto descritto poco prima, ho premuto su tastiera la combinazione magica ALT“+”PRINT SCREEN – lo screenshot è stato catturato e copiato nella memoria di sistema – dopo di che ho aperto Paint.

Ho così usato il pulsante “Paste” sulla barra principale superiore di Paint. In alterantiva puoi utilizzare la combinazione “CTRL“+”V” sulla tastiera. Paint automaticamente imposta la dimensione immagine in base a quella catturata nello screenshot.

Se abbiamo bisogno di ottenere lo screenshot dell’intero schermo allora utilizzeremo semplicemente il tasto “PRINT SCREEN” senza alcuna combinazione. E novamente potremmo incollarlo in Paint utilizzando la stessa procedura di prima.

Adesso l’immagine può essere salvata come file. Dobbiamo cliccare sul nastro blu nella parte alta di Paint per attivare il menu. Dal menu a tendina, dobbiamo selezionare il pulsante Salva e cliccare.

Adesso, dobbiamo selezionare il tipo di file immagine (JPG o PNG) e localizzare la cartella nella quale salvare il nostro file e premere “Salva“.

Tutto qui.

Metodo 2: Snipping Tool (strumento cattura)

Snipping tool è installato con Windows 7 ed è disponibile in ogni momento come parte del sistema.

Puoi trovarlo sotto Start Menu -> Accessories (accessori) -> Snipping Tool (strumento cattura)

Questo tool ti offre maggiore libertà. Puoi selezionare diverse opzioni per ottenere uno screenshot.

Dopo Snipping Tool si avvia, abbiamo la possibilità di selezionare che tipo di screenshot ottenere tra:

  • Free-form (forma libera)
    Possiamo selezionare a mano libera l’area che vogliamo catturare
  • Rectangular (rettangolare)
    Possiamo selezionare una porzione di schermo con lo strumento di selezione rettangolare
  • Window (finestra)
    Possiamo catturare la finestra selezionata
  • Full-screen (tutto schermo)
    Possiamo catturare l’interno schermo

Gli ultimi due sono simili ai metodi spigati nell’approccio del Metodo 1 ma ottenuti attraverso lo stumento.

Proviamo a vederli uno ad uno.

Selezionando la Free-form Snip (forma a mano libera) ci darà la possibilità di disegnare a mano libera l’area dello schermo.

Dopo aver attivato la selezione New -> Free-form Snip, l’interno schermo diventerà bianco opaco. Per eseguire la cattura dobbiamo muoverci con il mouse e raggiungere la parte dell’area che determinerà il punto di inizio dello schermo da catturare. Premere il click snistro del mouse mantenendo premuto e sponstarsi disegnando l’area da catturare descrivendo una figura il più possibile chiusa. Quando avremo chiuso la figura possiamo rilasciare il tasto del mouse e Snipping Tool catturerà l’area che abbiamo selezionato.

Dopo che abbiamo rilasciato il click del mouse, l’area catturata sarà visualizzata nello Snipping Tool come porzione di screenshot. Adesso è possibile scegliere i salvare l’immagine seguendo una dei tre modi seguenti:

  • premere l’icona di salvataggio (il floppy disk nella barra di Snipping tool)
  • premere sul menu File -> Save as… (salva come…)
  • usare la combinazione di tasti “CTRL”+”S”

Una finestra di dialogo ci lascerà segliere la destinazione del file, il suo nome ed il tipo di immagine.

Ma lo Snipping Tool ha un trucco: quando cattura lo schermo lo copia automaticamente anche nella clipboard di Windows 7. Quindi se apriamo un programma di editazione di mmagini ed usamo “CTRL”+”V” oppure il comando “Paste” (incolla) l’immagine apparirà nella finestra del programma.
Quindi… priviamolo!

E’ abbastanza semplice:

  • apri Snipping Tool
  • seleziona la prima opzione New menu – Free-form (nuovo – forma libera)
  • seleziona l’area dello schermo che vuoi catturare
  • apri Paint
  • usa il comando “Paste” (incolla)  o la combinazione “CTRL”+”V”

… e la magia è fatta!

La seconda opzione che Snipping Tool ci mette a disposizione su Windows 7 è Rectangular Snip (selezione rettangolare).

Come la forma a mano libera, questa funzione ci lascia selezionare l’area dello schermo da catturare ma con una selezione rettangolare invece che con una forma libera.

La selezione avviene in modo analogo: dobbiamo selezionare New -> Rectangular Snip (nuovo -> selezione rettangolare). Lo schermo appare con una sovrapposizione bianca opaca abilitandoci a catturare l’area. Quindi attraverso il mouse, puntiamo l’area di inizio, clicchiamo il bottone sinistro e trasciniamo la selezione fino al punto di fine. quando rilasceremo il bottone del mouse l’area che abbiamo selezionata sarà copiata nel tool.
Come il precedente metodo di selezione, possiamo salvare incollare in un altro programma.

Il terzo e quarto metodo ci lascia catturare una finestra attiva oppure l’intero schermo.

Snipping Tool funzionalità di editazione grafica

All’interno di Snipping Tool abbiamo strumenti di editazione elementari come una penna o evidenziatore.

Dopo che una cattura è avvenuta possiamo selezionare lo strumento penna dalla barra superiore ed in modalità a mano libera possiamo disegnare liberamente quello che vogliamo.

Nello stesso modo, possiamo usare un evidenziatore per disegnare sulle parole o parti di immagine con un marcatore giallo.

Dopo di che, possiamo salvare incollare l’immagine ottenuta come descritto prima.

Trucci Email

Se hai bisogno di inviare lo screenshot via mail ci sono un paio di trucci.

  • Il modo più semplice è use la combinazione di tasti “CTRL”+”V”“Paste” (incolla) direttamente nel programa di posta elettronica appena dopo aver catturato uno screenshot utilizzando il Metodo 1Metodo 2 spiegato prima.
  • Il secondo modo, anche semplice, è usare le funzionalità incluse nello Snipping Tool. Dopo aver infatti catturato l’immagine possiamo usare File -> Send to -> E-Mail Recipient (File -> Invia a -> destinatario email) E-Mail Recipient (as attachment) (destinatario email (come allegato)) o possiamo usare il simbolo della lettera nella barra principale dello strumento. Il programa di posta elettronica installato si avvierà in automatico e l’immagine sarà utilizzata come allegato lasciando a noi il compito di scrivere la destinazione ed il testo..